Blog

Sardegna: Premio di Isola Forestale d'Europa 2018 0 Comments

Sardegna: Premio di Isola Forestale d'Europa 2018

Il Gabbiano Azzurro Hotel & Suites ha da sempre individuato nel patrimonio forestale e boschivo della Sardegna l’avvicendamento integrativo al mare per la promozione della propria proposta turistico-ricreativa.

Riempie quindi di orgoglio sapere che il premio di Isola Forestale d’Europa 2018 quest’anno è stato assegnato alla Sardegna dall’ European Forest Institute (EFI), che ha riconosciuto il valore del patrimonio naturalistico dell’isola. Consegnato lunedì 19 marzo 2018 a Nuoro, si sono premiate le  politiche ambientali efficaci, attente alle esigenze e la specificità dei territorio sardo, tutelandone la selvicoltura mediterranea.

L'European Forest Institute (EFI) è un'organizzazione internazionale, istituita da 28 Stati europei. Svolge e promuove attività di ricerca e fornisce supporto strategico su questioni relative alle foreste e alla silvicoltura.

La Sardegna vanta un patrimonio boschivo e forestale tra i più verdi d’Italia, orgoglio del popolo sardo, che nel corso dei secoli ha sempre cercato di tutelare i suoi polmoni naturali dal disboscamento. Anche i danni derivati dagli incendi pare siano stati arginati e alberi e arbusti sono in buon stato di salute, come informa il Corpo Forestale dello Stato, ricordando che la Sardegna ha un patrimonio di boschi e foreste di circa 1.250.000 ettari.

Inoltre la Sardegna dei boschi e delle foreste ha così tutelato anche il patrimonio faunistico locale. Infatti una accurata politica di ripopolamento sta facendo in modo che specie a rischio di estinzione, i mufloni, i cervi e i daini sardi, siano in continuo aumento.

E’ giusto ricordare la collaborazione della Compagnia Barracellare nella tutela forestale e boschiva della Sardegna. Il barracello (in sardo barratzellu o barracellu), in divisa e con un fucile in spalla, ha sul territorio il compito di pattugliare le campagne, partecipare al programma di prevenzione e di repressione degli incendi dell’isola  e assistere i carabinieri, la Protezione civile oltre che il Corpo Forestale. La Compagnia Barracellare della Sardegna è la più antica forza di polizia d'Europa ed è un'istituzione propria della Regione Autonoma.

Ha un’origine antica, risale nel XVII e nel XVIII secolo  ai tempi dei giudicati, (i barracelli erano infatti chiamati juratos o jurados de logu), quando fu istituita una guardia speciale campestre che, pagata dagli allevatori, pattugliava il territorio per proteggere da furti, dai banditi, dagli incendi, dagli atti vandalici, dai sconfinamenti impuniti del bestiame: i barincellos ovvero justitia de campana. Fu nel 1570, sotto gli Aragonesi, che presero il nome di Barrachellos, dal quale il titolo odierno.

E’ la  Sardegna verde dei boschi e delle foreste, poco conosciuta dalla maggioranza dei visitatori, che Il Gabbiano Azzurro Hotel & Suites con piacere vuole farvi scoprire.

"Non è tanto per la sua bellezza che una foresta resta impressa nei cuori degli uomini, quanto per quel sottile qualcosa, quella qualità dell’aria che emana dai vecchi alberi, che così meravigliosamente cambia e rinnova uno spirito stanco". (Robert Louis Stevenson)

 

--

di Daniela Toti

Condividi i tuoi commenti con noi!